Identificare e gestire situazioni legate a problemi comportamentali o BES DSA degli alunni

OBIETTIVI DELL’INTERVENTO

  • Identificare e gestire situazioni legate a problemi comportamentali o BES/DSA degli alunni
  • Effettuare un’individuazione precoce ed applicare le normative vigenti riguardanti BES/DSA
  • Gestire efficacemente la relazione e la comunicazione con l’alunno nel qui ed ora all’interno del gruppo classe
  • Creare il Piano Didattico Personalizzato: dalla diagnosi alla formulazione
  • Comunicare il PDP e generare una partnership efficace con i familiari e con l’alunno
  • Strutturare un Gruppo di Lavoro dedicato all’obiettivo inclusione: definire obiettivi, ruoli e funzioni
  • Conoscere ed utilizzare i software compensativi per alunni con BES (libri digitali, sintesi vocale, programmi di video-scrittura, etc…)
  • Realizzare ed aggiornare un protocollo per la gestione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali
  • Applicare e gestire attivamente il piano PDP monitorando l’efficacia del processo nel breve, medio, lungo termine.


FASI DELL’INTERVENTO

Amaltea propone di realizzare un intervento formativo articolato nelle seguenti fasi:

  1. Rilevazione mirata delle esigenze
    Focus group gestito dai facilitatori Amaltea, che preveda la partecipazione di tutti gli insegnanti coinvolti nel progetto.
  2. Microprogettazione dell’intervento
    A seguito della rilevazione delle esigenze, elaboreremo nei dettagli un processo formativo esperienziale che prevederà una serie di attività con focus di apprendimento mirati, da svolgere a livello individuale, di coppia, in piccoli gruppi.
  3. Formazione esperienziale
    prevediamo di strutturare l’intervento, della durata complessiva di 24 ore in diversi workshop brevi seguiti da un incontro intensivo, compatibilmente con le esigenze organizzative dei soggetti coinvolti. A conclusione di ciascuna attività esperienziale, seguirà una sessione di debriefing strutturata gestita dai facilitatori Amaltea, finalizzata a integrare cognitivamente quanto appreso attraverso l’esperienza e a facilitare la trasposizione alla realtà lavorativa a livello individuale.
  4. Follow-up
    a distanza di un mese dall’intervento formativo ed in seguito a richiesta su specifica esigenza degli insegnanti

 

per avere maggiori informazioni e per richiederci un preventivo dettagliato… contattaci